L’International Yoga Retreat del CSB é apparso sui quotidiani locali indiani e in TV

L’International Yoga Retreat del CSB é apparso sui quotidiani locali, nazionali e in TV!

Di seguito, una breve sintesi tradotta:

"Attraverso lo Yoga si uniscono la cultura italiana e indiana.
Il Centro Studi Bhaktivedanta (con sede in Toscana, Italia), ha inaugurato il suo “International Yoga Retreat” in Rishikesh in presenza di due ospiti d’onore: l’On. Premchand Aggarwal e il Dr. Chinmay Pandya.
All'evento hanno partecipato alte cariche pubbliche e istituzionali (tra le quali: Dr. A.K. Kamboj – Presidente dell’Associazione Combined Entrance Examination of Uttarakhand che riunisce tutte le cliniche private di Medicina, Odontoiatria, Ayurveda e Omeopatia dello Stato federale – Dr. Anirudh Guru Pratap Singh, Segretario della Combined Entrance Examination of Uttarakhand e direttore del Seema Dental Hospital & College), Mr. Vishal Kakkar membro del Ministero del Lavoro del governo dell’Uttarakhand, etc).

L’On. Premchand Aggarwal ha affermato che grazie al grande contributo apportato dal Primo Ministro Narendra Modi, lo Yoga sta avendo riconoscimento a livello mondiale, una disciplina salutistica che tutti dovrebbero praticare per il proprio benessere bio-psico-spirituale. L’impegno a cui il Centro Studi Bhaktivedanta è dedicato nella diffusione della cultura dello Yoga nel mondo è encomiabile. Grazie al loro intento, la cultura italiana e indiana si uniscono.

Il Dr. Chinmay Pandya ha spiegato come lo Yoga sia una vera e propria scienza, fondata sui principi del Dharma e della fede. Attraverso la saggezza dello Yoga, l’India viene riconosciuta per il suo valore culturale millenario nel mondo. Tutti coloro che si avvicinano allo Yoga possono sperimentarne gli enormi benefici, descritti nella Bhagavad-gita (cfr. il libro più celebre e sacro della tradizione spirituale dell’India) e gli insegnamenti universali e senza tempo che lo rendono patrimonio dell’umanità."


Tutti noi del Centro Studi Bhakivedanta esprimiamo gratitudine per questo riconoscimento e sentiamo ancor più viva l'ispirazione nel continuare a servire questa nobile missione a cui Marco Ferrini ha dedicato la vita.

Grazie a tutti!

Tel: +39 0587 733730 - Fax: +39 0587 739898 - Mobile: +39 320 3264838 - E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Privacy & Cookies Policy